circuito addominali tabata

La prova costume è alle porta e dopo la chiusura delle palestra moltissime persone non sono riuscite a mantenere il ritmo e la costanza d’allenamento. E’ proprio questo il momento giusto per rimettersi in forma? Assolutamente si. Adesso vedremo come fare ad avere degli addominali scolpiti in 6 minuti con un metodo davvero davvero efficace e molto semplice.

Vediamolo subito!

ReadMore

plank

Il plank è in assoluto uno degli esercizi più famosi e in voga per quanto riguarda l’allenamento in generale. Per via della sua estrema versatilità può essere eseguito ovunque a corpo libero e bastano pochi minuti per ottenere i benefici.
Questo è un esercizio che focalizza lo sforzo sugli addominali ma riesce a mettere in connessione anche altri muscoli. Tra questi vediamo: schiena, gambe, glutei, spalle e petto.
Il plank aiuta a tonificare le fasce muscolari e migliora la postura prevenendo problemi futuri. Rispetto ad atri esercizi addominali fa molto meno carico sul rachide essendo statico. La stabilizzazione in questo esercizio richiede contrazioni muscolari che possono portare dolori alla schiena a chi è predisposto a dolori lombari.
Adesso vediamo come eseguire in maniera corretta il plank, quali sono benefici e una variante fondamentale che è il plank laterale.

ReadMore

hollow position

La hollow position, detta anche barchetta, è in assoluto uno dei migliori esercizi per gli addominali, richiama gran parte della nostra muscolatura. E’ un esercizio estremamente versatile perchè non richiede strumenti particolari per essere eseguito.
Grazie a questo esercizio potremo allenare il core ovunque e quando ci pare. Nell’allenamento calisthenico rientra nella base di molte skill in quanto la hollow body position è il giusto assetto posturale di quest’ultime.

ReadMore

dragon flag addominali

La dragon flag è il re indiscusso degli esercizi per gli addominali. E’ diventato un esercizio celebre dopo che molti hanno visto Bruce Lee eseguirlo durante i suoi allenamenti. Per via della sua esecuzione i novizi del panorama del calisthenics si chiedono se sia un esercizio per gli addominali o per i muscoli della tirata. La risposta è semplice… si può definire un ibrido.
Questo esercizio multi articolare, infatti, va a richiamare gli addominali che vanno a stabilizzare il corpo e sono fondamentali per l’esecuzione. I muscoli della tirata ci aiutano ad eseguire il movimento completo, necessari sia per la fase eccentrica che per la concentrica. Questo esercizio è sconsigliato per i principianti, si può andare incontro a rischi se non si ha la giusta preparazione e la forza necessaria per eseguirlo correttamente.

ReadMore

addominali scolpiti

Gli addominali sono un gruppo muscolare presente in due strati, uno superficiale e uno profondo. IL primo comprende i muscoli anteriori e laterali dell’addome, mentre quello profondo è costituito da i muscoli posteriori dell’addome.
Gli addominali sono un sistema che svolge diverse funzioni. Di queste citiamo, l’equilibrio alla postura della schiena, i movimenti dell’ intero tronco, la tenuta dei visceri e la meccanica della respirazione.
I muscoli da cui sono composti sono: il retto, il grande e il piccolo obliquo, il traverso, il quadrato dei lombi e infine l’ileopsoas.

ReadMore