bodybuilding palestra

Bodybuilding

Il termine bodybuilding, in italiano culturismo, significa modellare il proprio corpo grazie ad allenamenti mirati all’aumento della massa muscolare e alla riduzione di quella grassa. Il bodybuilding è una disciplina che ha come scopo quello di raggiungere la condizione fisica esteticamente migliore. Infatti nelle gare di culturismo, l’atleta, viene giudicato non per i suoi volumi muscolari o per la sua forza, bensì per la bellezza ed armoniosità del suo fisico.

Storia del bodybuilding

Il bodybuilding, visto come il culto del proprio corpo, ha origine nell’antica Grecia. Il culturismo veniva visto sotto un punto di vista più calisthenics, infatti, i greci non dovevano ,con l’allenamento, solamente aumentare la forza ma dovevano anche rendere più bello il loro corpo. Nel corso dei secoli questa disciplina va via via scemando fino ad arrivare ai primi anni 20 dove si distacca da discipline affini sempre praticate nelle palestre. Nel 1946, invece si ha la svolta per questa disciplina, quando i fratelli Weider fondano la International federation of Bodybuilding & Fitness (IFBB).

Successivamente nascono altre federazioni ma la competizione di punta rimane il Mr Olympia.

Bodybuilder: chi è?

I bodybuilder sono per definizione atleti che si allenano mediante i metodi del culturismo. Ovviamente come in ogni sport vanno distinti i bodybuilder agonisti e gli amatoriali. Questo perchè: gli amatoriali non seguono dei regimi alimentari e di allenamento “estremi” come gli agonisti. I bodybuilder professionisti infatti seguono dei piano alimentari mirati ad ottenere la condizione fisica migliore possibile e alternano periodi di massa e definizione. Il bodybuilding non è sicuramente per tutti, in termini agonistici, infatti si deve essere disposti ad alcuni sacrifici. Per esempio la dieta va seguita ogni giorno tutto l’anno e anche i famigerati cheat meal devono seguire delle linee guida, le sedute di allenamento sono lunghe ed intense e solitamente ci si allena anche 6 volte a settimana. 

Tra i bodybuilder che hanno fatto la storia vediamo nomi come:

  • Arnold Schwarzenegger
  • Ronnie Coleman
  • Dexter Jackson
  • Dorian Yates

e tanti altri nome. Ma ciò che li accomuna e la passione e la dedizione per questa disciplina.

bodybuilder professionista

L’allenamento del bodybuilder

Per quanto riguarda questo tema ci sono state diverse controversie. A causa dell’uso di sostanze dopanti si pensava che l’allenamento avesse un ruolo secondario rispetto all’alimentazione per la crescita muscolare. In verità non facendo uso di doping l’allenamento ha un peso pari a quello della dieta per avere una crescita quanto più pulita.

L’allenamento si basa su tre cardini fondamentali: Volume, Intensità e densità.

Questi verranno approfonditi in seguito ma vi basta sapere che:

  • Il volume è la quantità di kg allenanti sollevati.
  •  L’intensità è proporzionale al carico.
  •  La densità è la quantità di lavoro che svolgiamo in un lasso di tempo ben definito. 

Diversamente da come si crede usare carichi vicini al massimale dà risultati minori in termini di ipertrofia muscolare.

Integratori bodybuilding 

Come già detto prima, la dedizione e la serietà nell’approccio alla disciplina vengono prima di ogni altra cosa, come in qualsiasi sport. Ma veniamo al punto: integratori bodybuilding. Perchè parliamo di questo? Nel culturismo come già detto più volte si ricerca la condizione fisica migliore in assoluto in termini estetici e spesso e volentieri solamente con l’alimentazione e allenamento non si riescono a sopperire tutti i bisogni e necessità del corpo. Qui entra in aiuto gli integratori bodybuilding. Grazie ad essi si riescono ad introdurre nel corpo tutte quelle sostanze di cui ha bisogno e che non avremmo solamente mangiando. Basti pensare alle proteine in polvere, con esse riusciamo a raggiungere il nostro bisogno proteico giornaliero senza troppi problemi e senza dover mangiare quintali di cibo. Anche gli aminoacidi ramificati sono un buon esempio di integrazione. I BCAA ci permettono di recuperare in maniera più veloce dopo un allenamento.

integratori bodybuilding palestra

Rischi del bodybuilding

Spesso quando si parla dei rischi del bodybuilding si pensa solamente all’uso di sostanze dopanti, che come sappiamo a medio/lungo termine si riprendono con gli interessi il boost dato. Infatti con l’andare del tempo si è soggetti a diverse malattie che possono portare anche alla morte. Ma non sono solo questi, infatti, per molti ragazzi e ragazze seguire piani di allenamento ed alimentazione portati all’estremo può causare problemi di natura psicologica. Tra i più diffusi vediamo la depressione, disturbi alimentari e anche il non sentirsi mai abbastanza. Spesso e volentieri la fissazione di voler diventare sempre più “grossi” e perfetti non fa altro che alimentare uno stato di frustrazione che può portare a conseguenze non indifferenti.

Il consiglio che si dà a tutti coloro che vogliono iniziare un percorso serio di bodybuilding è quello di non esagerare e non avere fretta. Tempo, passione e dedizione sono i migliori strumenti che si hanno per raggiungere grandi risultati.

Sommario
Bodybuilding
calisthenico
Bodybuilding
Descrizione
Il bodybuilding è una disciplina che ha come scopo quello di raggiungere la condizione fisica esteticamente migliore.
calisthenico
Publisher Name
calisthenico
Publisher Logo

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *