scheda calisthenics principiante

Il Calisthenics per principianti: cos’è e benefici

Il calisthenics è una tipologia di allenamento a corpo libero. Questa metodica porta a uno sviluppo armonioso del proprio corpo e uno sviluppo consistente della propria forza. L’allenamento calisthenico porta benefici non solo in termini estetici ma anche mentali.
Permette di migliorare fattori come equilibrio,coordinazione e concentrazione, inoltre migliora la mobilità. Tutto ciò non è fondamentale solo nell’allenamento calisthenico ma anche nella vita quotidiana. Come vediamo fin da subito, il calisthenics da zero in avanti, porta continui benefici e miglioramenti non indifferenti. Adesso vediamo come impostare una scheda calisthenics per principianti.

Come impostare una scheda calisthenics per principianti

Sicuramente, se vi siete da poco approcciati al calisthenics, sarete stupiti nel vedere le skill. Sarete tentati di provare a fare da subito una planche, il front lever e tanto altro. Sappiate che non c’è niente di più sbagliato. Queste skill vanno approcciante in un periodo avanzato e non da principianti. Non avendo condizionamento e forza sufficienti vi farete sicuramente male. Se incorrete in un infortunio esso vi porterà a non potervi allenare. Inoltre sicuramente regredirete, così non raggiungerete mai i vostri obbiettivi.
Una scheda di calisthenics per principianti ideale è quella focalizzata sulle basi. Così grazie ad esercizi come trazioni, dip e piegamenti andrete ad aumentare la vostra forza generale. Via via nel tempo diventerete sempre più forti riuscirete ad approcciarvi a movimenti avanzati in sicurezza. L’allenamento deve essere progressivo e variegato sia che abbiate poco o molto tempo. Da non dimenticare ovviamente l’allenamento del core addominale, fondamentale nel calisthenics e nello sport in generale.
Per i principianti è necessario focalizzarsi innanzitutto sulla propriocezione, ossia, la percezione di se stessi. Capire come e quando richiamare all’attivazione i giusti muscoli è un “must”. Non può essere trascurato, soprattutto se si vogliono approcciare le skill in futuro.
Un altra nota importante nell’allenamento calisthenico è senza dubbio l’esecuzione corretta degli esercizi. Qualsiasi cosa voi andiate a fare deve essere eseguita sempre in maniera corretta senza compensazioni nè “kip”. Questo perchè, abituando il corpo ad uno schema motorio scorretto sarà molto più difficile in futuro andarlo a correggere. Inoltre non eseguendo un esercizio in maniera corretta porterà molto probabilmente ad un infortunio. Per evitare tutto questo basta allenarsi per gradi. Nel calisthenics quasi, se non tutti, gli esercizi hanno delle propedeutiche con la quale rafforzarsi. Nel caso non si abbia la forza necessaria per eseguire correttamente un esercizio bisogna scalare. Il lavoro step by step è il migliore non solo in una scheda di calisthenics per principianti ma anche per i più avanzati. L’aumento progressivo dell’intensità e del carico di lavoro porta il corpo a condizionarsi meglio e previene infortuni.

L’attrezzatura calisthenics di base per un allenamento completo

Il calisthenics come abbiamo più volte ripetuto è un tipo di allenamento a corpo libero. Questo ci permette di allenarci ovunque senza necessitare di macchinari specifici o bilancieri con i pesi. Anche se, nel caso decidessimo di fare calisthenics a casa, necessiteremo di alcune cose. Le attrezzature calisthenics da avere assolutamente sono:
La sbarra da trazioni, fondamentale per eseguire la maggior parte degli esercizi di tirata. Essa esiste in diverse tipologie come: da porta, da soffitto oppure da muro. Quella da porta non necessita viti o altro per essere montata. Questa non è la più sicura e non permette movimenti come il muscle up a differenza delle altre due.
A seguire abbiamo le parallele, possono essere basse o alte e ci permettono di allenare tutto il comparto della spinta. Averle entrambe ci consente di allenare al meglio sia gli esercizi base come le dip sia le skill come la planche.
Infine abbiamo li anelli, i più versatili. Con essi possiamo allenare qualsiasi esercizio a batto di avere dove metterli. Ci permettono di allenare sia gli esercizi di spinta che di tirata e tutte le skill. Ovviamente data l’instabilità alcuni esercizi risulteranno più difficili.
Questi sono i “must” che compongono l’attrezzatura di base del calisthenics. Averli ci permette di eseguire qualsiasi esercizio e di allenarci a casa e dovunque in maniera completa.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *