esercizi spalle corpo libero

Oggi parliamo dei migliori esercizi per le spalle a corpo libero. Grazie ad essi riuscirete in pochissimo tempo a “stondare” e gonfiare le vostre spalle. Inoltre incrementerete la vostra forza e questo vi aiuterà in molti altri esercizi. L’esercizio più efficace in assoluto a corpo libero sono gli handstand push up. Abbiamo affrontato più volte l’argomento e vi invito a leggere tutto quello che c’è da sapere sui piegamenti in verticale. Inoltre vedremo anche come arrivare ad eseguire questi piegamenti attraverso esercizi che metteranno a dura prova le nostre spalle.

Scopri di più

pistola massaggiante per contratture

La pistola massaggiante è uno strumento che di recente è molto in voga tra atleti e non, grazie ad essa si può ricevere un efficace massaggio dei tessuti in poco tempo ed ovunque. Il massaggio che viene eseguito grazie alla pistola viene detto a percussione. In termini semplici questo strumento darà dei colpi al muscolo innumerevoli volte in un minuto. Adesso vediamo più nello specifico come va utilizzato e quali sono i benefici che dona.

Scopri di più

migliori skill calisthenics

Il calisthenics come sappiamo è un metodo di allenamento a corpo libero che permette a chiunque, attraverso esercizi per ogni livello, di poter raggiungere grandi risultati in termini estetici e di forza. L’allenamento a corpo libero si divide in vari rami, endurance e strength, freestyle, set e rep e le skill calisthenics. Quest’ultime affascinano particolarmente perchè danno l’illusione di una mancanza di gravità. Ovviamente la perfetta riuscita è il frutto di moltissime ore di allenamento. Costruire la forza necessaria per “combattere la gravità” è più difficile di quanto si pensi. Vedere un atlete che fa un set di skill alla sbarra o alle parallele lo fa sembrare molto semplice, quasi naturale.

Scopri di più

esercizi glutei a corpo libero

Il sogno di ogni donna è avere una linea strepitosa, i glutei in particolare. Oggi vedremo 9 semplici esercizi per i glutei da fare a casa o in palestra per avere un lower body da fare invidia. Saranno esercizi eseguibili completamente a corpo libero quindi molto versatili e funzionali, vi permetteranno anche allenandovi pochi minuti al giorno di avere delle gambe toniche e dei glutei alti e sodi. Partiamo con i primi esercizi glutei da fare in piedi.

Scopri di più

esercizi in verticale calisthenics

La verticale è una delle primissime skill del calisthenics che un novizio approccia. A differenza di quanto possa sembrare, avere una verticale perfetta non è semplice e richiede molto tempo. L’unione di forza ed equilibrio rende la verticale un movimento molto interessante, inoltre la propriocezione che verrà acquisita verrà in aiuto per le skill future. Adesso vediamo quali sono i migliori esercizi in verticale e quali le possibili progressioni.

Scopri di più

palestra in casa economica

La palestra in casa è da sempre un sogno di molti sportivi che per un motivo o per un altro hanno scelto di non voler più andare in palestra o di andarci di meno. Questo perchè avere la propria home gym porta innumerevoli vantaggi come il silenzio mentre ci si allena per chi non è amante del caos. D’altro canto poter scegliere la musica che si vuole senza dover tenere le cuffie. Queste sono solo inezie ma che per molti risultano alla base di un ottimo allenamento. La palestra in casa dà modo di poter allenarci come più ci piace e nella totale libertà. Se poi la uniamo ad un metodo di allenamento calistenico abbiamo fatto jackpot perchè non dovremo neanche fare spese troppo eccessive per aver a disposizione un parco di attrezzi che ci permettono di allenare tutti i muscoli.

Adesso vediamo più nello specifico come comporre la nostra garage gym.

Scopri di più

anelli calisthenics

Nel momento in cui sto scrivendo in italia è dilagato un grosso problema… il coronavirus.

Questo non vuole essere un articolo per cavalcare l’onda di questo problema bensì un consiglio per permettervi di continuare i vostri allenamenti.

Ho già portato diversi articoli sull’attrezzatura necessaria per allenarsi in casa, come sbarra, parallele, power tower e chi più ne ha più ne metta.

Ho fatto recensioni e consigli per chi vuole attrezzarsi con poco e per chi può spendere di più. Anche come allenarsi in casa senza attrezzi.

Oggi parliamo dell’attrezzo per certi versi più comodo di tutti: Gli anelli calisthenics!

Scopri di più

migliori esercizi tricipiti

In questo nuovo articolo affronteremo un argomento molto discusso e che molti vogliono approfondire. Quali sono i migliori esercizi tricipiti? 

Oggi vedremo di dare una risposta, ovviamente in chiave di allenamento calistenico.Molti se non tutti questi esercizi sono stati trattati più nello specifico in altri articolo che vi invito caldamente a leggere per avere una visione totale di quelli che sono i migliori esercizi tricipiti.

Scopri di più

indice di massa corporea

L’indice di massa corporea, IMC o in inglese BMI, è il rapporto tra peso corporeo e altezza del soggetto. Questo calcolo è importantissimo perchè ci da il nostro peso ideale. Tanto più è alto questo dato biometrico e tanto più è si alza la tendenza al sovrappeso con annessi rischi per la salute.
L’indice di massa corporea è stato portato alla luce del fisiologo Ancel keys nel 1972. Precedentemente, nel 1832, veniva utilizzato l’indice di Quetelet, egli era un matematico che concluse dopo i suoi studi che il peso cresce in relazione al quadrato dell’altezza.

Scopri di più

trazioni alla sbarra zavorrate

Come sappiamo il mondo delle trazioni è davvero vasto. Ne abbiamo di tutti i tipi, libere, zavorrate, supine, prone ecc. Ogni tipologia ha dei benefici diversi e va a richiamare delle parti di muscolatura diverse. Ma una volta che diventiamo forti anche nelle varianti più difficili come facciamo a progredire?
Qui entrano in gioco le trazioni con zavorra. Esse permettono di aumentare il carico di lavoro con un esercizio che può essere basilare o avanzato. Ad esempio fare 10 trazioni alla sbarra è ben diverso da farne 5 con 10kg. Carico e intensità di lavoro variano molto e di conseguenza variano molto i risultati.
Inoltre c’è da considerare che non potremo scegliere il carico da zavorrare in modo random, ma dovrà essere ragionato in base a molte varianti. Adesso vediamo più nello specifico quando approcciare le zavorre.

Scopri di più